Sistema Informativo APE

La banca dati nazionale degli Attestati di Prestazione Energetica (APE) di edifici e unità immobiliari. Il SIAPE è sviluppato e gestito da ENEA.
2.915.669
Totale APE presenti nel SIAPE al 31/01/2022

Sistema di Filtro dei Dati

Secondo il Decreto Interministeriale 26 giugno 2015 - Adeguamento linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici, Regioni e Province Autonome alimentano annualmente il SIAPE con gli attestati di prestazione energetica contenuti nei rispettivi catasti energetici, istituiti e gestisti in via esclusiva dalle stesse.

Le Regioni e le Province Autonome, inoltre, effettuano i controlli dei dati contenuti negli attestati di prestazione energetica di loro competenza territoriale e provvedono all’aggiornamento degli stessi in base ai nuovi inserimenti e ai controlli effettuati.

Il SIAPE, in quanto sistema informativo, offre la possibilità per l'utente di effettuare analisi su molte delle informazioni contenute negli attestati di prestazione energetica inoltrati da Regioni e Province Autonome. I risultati ottenuti da tali analisi devono essere chiari, facilmente comprensibili e interpretabili da ogni tipologia di utente.

Per questo motivo, l'ENEA si adopera fortemente nell'elaborazione, filtraggio e presentazione dei dati al fine di fornire dei risultati che possano rispecchiare, il più fedelmente possibile, la panoramica nazionale e locale del parco immobiliare.

Le informazioni ricavate dagli APE presenti sul SIAPE sono state investigate applicando preliminarmente un sistema di filtro dei dati, in modo tale da eliminare i valori ritenuti incongruenti e, pertanto, potenzialmente svianti i risultati delle analisi stesse. Il sistema di filtro opera scartando i casi i cui dati relativi all’anno di emissione dell’attestato, alla zona climatica, ai dati dimensionali, agli indici di prestazione e alle emissioni di CO2 risultino al di fuori di un intervallo ritenuto ammissibile o non coerenti. In particolare, per la sola analisi degli edifici nZEB, sono stati esclusi tutti quei casi dove non risultano verificati i limiti imposti dalla normativa vigente per gli edifici nZEB e verificabili tramite le informazioni contenute negli APE.

Il sistema di filtro non è stato applicato ai dati visualizzati nelle aree del portale il cui accesso è limitato a Regioni, Province Autonome e Comuni. In questo caso, le informazioni contenute negli APE non sono state trattate e, quindi, eventuali incoerenze sono da ricercarsi negli attestati inoltrati al SIAPE da Regioni e Province Autonome.

Nel SIAPE sono presenti 3.397.223 APE di cui 481.554 APE sono stati filtrati dal sistema suesposto ovvero lo 14,17% del totale.


Ultimo aggiornamento: 08/01/2021

I dati del campione analizzato sono stati filtrati.